MORATTI incorona Mou

20.10.2008 15:15 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Tuttosport .com
MORATTI incorona Mou
TUTTOmercatoWEB.com

Moratti affronta microfoni e taccuini col sorriso. Il 4-0 alla Roma rimbomba ancora, e per l'Inter si parla già di prima fuga stagionale. Il presidente si gode la nuova era Mourinho: «La squadra si è espressa benissimo - dice a Sky - si vede proprio l'evoluzione del gioco come me la spiegava Mourinho la prima volta che l'ho visto. Questa è una bellissima cosa: infatti vedere realizzati quelli che sono determinati sforzi è molto bello sia per lui che, come come risultato, anche per noi». Tutto bello: la doppietta di Ibra, il ritorno al gol di Stankovic, persino la sorpresa Obinna. «Sì, ma quando vinci è così. Però ho avuto proprio la sensazione che avessero una certa tranquillità nel trovarsi, poi sono venuti i gol e questo facilita un pò tutto il resto».

INTER INARRESTABILE? - Si aspettava una Roma così in disarmo? «Ma guardi, il disarmo, se non mi sbaglio, è dovuto molto anche al gioco dell'Inter. Il primo tempo infatti è stato retto bene da entrambe le squadre. Comunque loro restano fortissimi». L'avversario dell'Inter può essere solo l'Inter? «Sì... Però il calcio lo conosciamo tutti: dalle stelle, poi improvvisamente critiche a non finire. Noi teniamo i piedi per terra e continuiamo così. È un miglioramento che mi aspettavo, poi il campionato è lunghissimo e c'è la Champions League». Ibra da Pallone d'oro? «Anche Maicon per conto mio...». La crisi Juve potrebbe allegerire un pò il monte spese dell'Inter. Si parla di Mancini in bianconero: «Non lo so, chiedetelo a loro».