Montella, la clausola rescissoria in beneficenza

17.11.2015 20:08 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Montella, la clausola rescissoria in beneficenza
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Andrea Piras

Il passaggio di Vincenzo Montella alla Sampdoria e la relativa clausola rescissoria, che avrebbe dovuto pagare Massimo Ferrero alla Fiorentina, è diventato un caso, in quanto non si sa se è stata pagata o meno. Secondo quando ha riferito La Nazione la somma, di circa 2,6 milioni, la metà dei cinque previsti dal contratto, sarebbe stata pagata ma versata in beneficenza dalla società viola attraverso la sua fondazione.