MOL - Zamparini: "Dzemaili? Foschi voleva Vantaggiato..."

01.09.2009 09:48 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: www.mediterraneonline.it
MOL - Zamparini: "Dzemaili? Foschi voleva Vantaggiato..."
TUTTOmercatoWEB.com

Presidente, avete acquistato Blasi ma forse si poteva fare qualcosa in più…Dzemaili per esempio, quanto è stato vicino oggi lo svizzero?

“No, è una scelta che abbiamo fatto perchè ci serviva un mediano e abbiamo preso un mediano. Volevamo prendere sia Dzemaili che Blasi, era fatta con il Torino però lui non è venuto per la sua paura di non giocare, nel Palermo a centrocampo c’è una concorrenza agguerrita…”.

Si è detto che il Torino aveva grosse pretese a livello economico ma alla fine Dzemaili è andato al Parma per un milione di euro, in prestito con diritto di riscatto fissato a 4,5. Gli emiliani hanno dato al Torino anche Vantaggiato…

“Da me il Torino prendeva quasi 5 milioni, io prendevo tutto il giocatore, che veniva quindi valorizzato quasi otto milioni. Bisogna vedere cosa c’è sotto… Probabilmente Foschi voleva Vantaggiato e allora si è orientato in quella direzione”.

A Palermo arriva Blasi, ma qualche settimana fa è stato ceduto Roberto Guana perchè gli interditori erano troppi. Come mai adesso avete fatto questa scelta?

“Guana lo abbiamo ceduto perchè voleva avere più spazio e da noi ne aveva poco, non è stata una scelta nostra ma una scelta del giocatore che abbiamo voluto premiare, comunque Guana al Bologna è in prestito, quindi è ancora di proprietà del Palermo. Noi pensiamo che il Palermo abbia bisogno di un giocatore come Blasi che ricopre il ruolo di Guana, ma è dotato di una grande grinta, cosa di cui necessitava il Palermo”.

Uno sguardo alla partita: il Palermo esce sconfitto dal Franchi di Firenze, che impressione le ha fatto la squadra?

“Non mi è piaciuto il Palermo di ieri, non siamo ancora una squadra, è una squadra ancora in assemblaggio, ne ho parlato con Zenga e il mister conviene con me. Bisogna avere un po’ di pazienza perchè qualcuno si deve ancora inserire, poi determinati schemi che cambiano… in più ci manca Liverani che è fondamentale, ci sono delle cose da colmare. La squadra non c’è ancora, abbiamo un margine di miglioramento del 70% che ci fa ben sperare. Poi c’è Budan che è un giocatore ritrovato”.