Lecce, aggressione razzista a Diamoutene

03.12.2010 12:44 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Ansa
Lecce, aggressione razzista a Diamoutene
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Tommaso Sabino/TuttoLegaPro.com

Il difensore del Lecce Diamoutene e' stato accerchiato e strattonato da una decina di 'ultra'' giallorossi che si sono introdotti nel campo dello stadio di Calimera durante l'allenamento della squadra. Al giocatore, contestato perche' ex del Bari, sono state rivolte frasi razziste. L'intervento di compagni e tecnico ha riportato la calma, ma il giocatore ha comunque dovuto abbandonare la seduta.

L'Associazione italiana calciatori ha condannato il gesto e chiesto provvedimenti a Figc e Lega di A.