Lazio-Inter 0-1 al 45’: Perisic di rigore e un primo tempo di grandi occasioni

16.10.2021 18:54 di Elena Rossin   vedi letture
Fonte: Tmw
Esultanza gol Perisic
TUTTOmercatoWEB.com
Esultanza gol Perisic
© foto di www.imagephotoagency.it

Inter avanti 1-0 all'Olimpico dopo i primi 45' grazie a Perisic su rigore. Una gara dove le trasferte sudamericane e i rientri last second costringono l'Inter a fare scelte obbligate: niente Lautaro e niente Correa, davanti c'è Perisic in tandem con Dzeko. Nella Lazio, invece, sorpresa: fuori Luis Alberto e gioca dal 1' Basic. I biancocelesti partono subito bene, aggressivi e pericolosi con Leiva al 10' ma il gol è degli ospiti: sulla pressione alta dei biancocelesti, la formazione nerazzurra esce benissimo con Dimarco sulla sinistra. Palla larga per Darmian che di prima infila per Barella, Hysaj ingenuamente lo atterra ed è rigore: dal dischetto Perisic è freddissimo al 12' e spiazza Reina.

La Lazio però c'è e dalla parte destra, con Felipe Anderson, spinge forte. Al 24', il brasiliano serve a rimorchio per Basic: fendente rasoterra ma Handanovic respinge e poi Skriniar libera. L'Inter reagisce: al 32', Perisic dal limite impegna Reina. Due minuti dopo, ancora Felipe Anderson, ancora Handanovic. Al 40', Basic da fuori servito da Patric in verticale, mancino dai venticinque ma lo sloveno blocca a terra. Una gara a buoni ritmi, con squadre già lunghe e discreti ribaltamenti di fronte. Con Barella già in cattedra e Milinkovic ancora in cerca della bacchetta.