L’”arbitro-metro” di Carlo Nesti e Massimo Fiandrino

LA VERITA’ SU JUVE E ROMA: STESSI ERRORI A FAVORE!
01.05.2014 14:38 di Marina Beccuti   vedi letture
L’”arbitro-metro” di Carlo Nesti e Massimo Fiandrino
TUTTOmercatoWEB.com

INTRODUZIONE GENERALE

Ogni volta in cui tratto il tema arbitrale, premetto che, per “cultura sportiva” personale, sono contrario alla “psicosi della moviola”.

 

Non voglio dire che gli episodi contestati, alla fine di una stagione, “si compensano”, perché, se un club subisce un errore, nella partita decisiva del campionato, è chiaro che non lo vedrà mai più indennizzato.

 

Voglio dire, invece, che...

 

1) Non è obbiettivo ridurre l’analisi di un incontro ai frammenti della moviola, ponendo in secondo piano quantità e qualità di gioco e occasioni, espressi in 90’.

 

2) E’ impossibile mettersi d’accordo sul numero di episodi, fra rigori, fuorigioco e scorrettezze, considerando il risultato del momento, da conteggiare.

 

Ogni volta, inoltre, in cui si aprono dibattiti, a proposito di un’unica squadra, salgono alla ribalta 2 scuole di pensiero.

La prima, colpevolista, sostiene che quella squadra è aiutata dagli arbitri.

La seconda, assolutoria, sostiene che quella squadra si aiuta da sola, nel senso che ha il merito di entrare, con la forza del gioco, molto più di qualsiasi altra nell’area avversaria.

Se si entra, frequentemente, nell’area avversaria, è inevitabile creare sia occasioni da gol regolari (la maggioranza), sia occasioni da gol irregolari (la minoranza).

Il “dossier”, realizzato da Massimo Fiandrino, è dedicato alla polemica Juve-Roma: Conte-Garcia.

 

Registra, infatti, tutte le occasioni nelle quali, secondo “La Gazzetta dello Sport”, fonte autorevole, in quanto primo quotidiano italiano in assoluto, le squadre sono state avvantaggiate, o danneggiate, da errori arbitrali.

 

Si tratta, comunque, di uno studio “soggettivo”, perché i colleghi della “rosea” hanno adottato, legittimamente, la loro “discrezionalità”, nel giudicare se un episodio dovesse essere menzionato, e come dovesse essere interpretato.

 

JUVENTUS

 

Rigori a favore : 4 - Rigori contro : 3

 

 

Errori a favore : 17

 

3^ gta : Inter-Juventus (1-1 Finale) – Arbitro : Orsato Lichtsteiner “graziato” non ammonito sul fallo su Taider, precedentemente il giocatore bianconero era gia’ stato ammonito. Subito sostituito.

 

5^ gta : Chievo-Juventus (1-2 Finale) – Arbitro : De Marco

Annullato un gol valido al Chievo, rete valida di Paloschi.

 

6^ gta : Torino-Juventus (0-1 Finale) – Arbitro : Mazzoleni

Da annullare il gol di testa di Pogba, perche’ prima che il pallone arrivasse, Tevez era in fuorigioco.

 

9^ gta : Juventus-Genoa (2-0 Finale) – Arbitro : Doveri

Non c’era il rigore per la Juve, Asamoah è sgambettato da Biondini appena fuori area.

 

11^ gta : Parma-Juventus (0-1 Finale) – Arbitro : Celi

Da espulsione il fallaccio di Padoin su Biabiany, da dietro.

 

12^ gta : Juventus-Napoli (3-0 Finale) – Arbitro : Rocchi - Nonostante il risultato finale nettamente pro-Juventus, di sicuro il gol che sblocca la partita di Llorente era in fuorigioco di 21 cm., sul tocco di Tevez c’e’ la posizione di fuorigioco di Llorente. Non facile da vedere.

 

15^ gta : Bologna-Juventus (0-2 Finale) – Arbitro : Mazzoleni – Peluso, gia’ ammonito, va dritto sul piede di Diamanti, andava espulso.

18^ gta : Juventus-Roma (3-0 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Non espulso Chiellini per una brutta entrata su Pjanic.

 

23^ gta : Verona-Juventus (2-2 Finale) – Arbitro : Doveri - Era da annullare il 2-0 della Juventus di Tevez, fuorigioco - Non assegnato un rigore al Verona per le mani in area di Vidal (che non fa nulla per evitare l’impatto).

 

25^ gta : Juventus-Torino (1-0 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Non concesso al Torino un rigore netto, Pirlo sgambetta El Kaddouri in area, non ci sono dubbi. Vidal graziato due volte dal direttore di gara, gia’ ammonito, mani in area per evitare che Cerci lo aggiri e niente giallo anche per un brutto fallo del cileno su Darmian.

 

27^ gta : Juventus-Fiorentina (1-0 Finale) – Arbitro : Orsato

Diakite’ segna a gioco fermo, pero’ c’e’ Pogba (con il tallone), che poteva tenere in gioco il giocatore gigliato. Un rebus : forse il gol era buono.

 

28^ gta : Genoa-Juventus (0-1 Finale) – Arbitro : Mazzoleni Manca il rigore al Genoa nell’incrocio Lichtsteiner-Bertolacci, il bianconero colpisce in modo fortuito la gamba dell’avversario.

 

30^ gta : Juventus-Parma (2-1 Finale) – Arbitro : Banti Bonucci commette fallo da rigore su Parolo (“furbata” del difensore della Nazionale) e graziato Asamoah dal Direttore di gara (manca un cartellino giallo, al giocatore gia’ ammonito).

 

31^ gta : Napoli-Juventus (2-0 Finale) – Arbitro : Orsato

Poteva starci il 2° giallo a Vidal su entrata dura su Insigne, il cileno era gia’ ammonito.

 

 

Errori contro : 22

 

1^ gta : Sampdoria-Juventus (0-1 Finale) – Arbitro : Banti

Non assegnato un rigore alla Juventus, su un cross di Asamoah : il blucerchiato Costa affonda Pogba (poi Costa investito da Lichtsteiner, calpesta involontariamente Pogba).

 

2^ gta : Juventus-Lazio (4-1 Finale) – Arbitro : Tagliavento - Manca un rigore alla Juventus, uno-due in area fra Tevez e Vucinic, Cana si disinteressa della palla e abbatte Tevez.

 

5^ gta : Chievo-Juventus (1-2 Finale) – Arbitro : De Marco

Non espulso Bentivoglio per un brutto fallo su Pirlo.

 

6^ gta : Torino-Juventus (0-1 Finale) – Arbitro : Mazzoleni

Mancano due espulsioni, non sanzionato il Torino : da rosso l’entrata di Immobile su Tevez e il pugno sulla schiena di Meggiorini a Marchisio.

 

8^ gta : Fiorentina-Juventus (4-2 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Brutta entrata di Aquilani (che ha anche l’ardire di contestare la punizione) su Bonucci, da dietro a tenaglia, il giallo è troppo buonista.

 

9^ gta : Juventus-Catania (4-0 Finale) – Arbitro : Guida

Alla Juventus manca un rigore non concesso a Tevez messo giu’ da Gyomber.

 

11^ gta : Parma-Juventus (0-1 Finale) – Arbitro : Celi

Manca un rigore alla Juventus, Lucarelli troppo irruento su Giovinco ci stava il rigore al 44’ p.t..

 

13^ gta : Livorno-Juventus (0-2 Finale) – Arbitro : Massa Manca un rigore alla Juventus. Massa giudica involontario un mano di Ceccherini dopo un tocco di Llorente, il braccio è molto largo e il movimento è sospetto.

 

17^ gta : Atalanta-Juventus (1-4 Finale) – Arbitro : Celi -Manca un rigore alla Juventus, sul risultato di 3-1 per i bianconeri : Stendardo trattiene Llorente disinteressandosi del pallone in modo evidente.

 

22^ gta : Juventus-Inter (3-1 Finale) – Arbitro : Rocchi

Manca un rigore alla Juventus nel finale, per un entrata di Campagnaro sulla gamba di Chiellini.

 

23^ gta : Verona-Juventus (2-2 Finale) – Arbitro : Doveri

Era da annullare l’1-2 del Verona di Luca Toni per fuorigioco.

 

24^ gta : Juventus-Chievo (3-1 Finale) – Arbitro : Valeri

In avvio Frey colpisce Llorente con una manata in area, era rigore – Poteva starci anche il penalty su Giovinco perche’ è stato trattenuto in area da Radovanovic.

 

25^ gta : Juventus-Torino (1-0 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Proteste Juve, per la trattenuta a Llorente in area, mentre Padelli, rinvia di pugno.

 

 

 

 

ROMA

 

Rigori a favore : 6 - Rigori contro : 2

 

 

Errori a favore : 17

 

4^ gta : Roma-Lazio (2-0 Finale) – Arbitro : Rocchi

Nel finale rosso diretto a Dias che fa muro su Totti. Per l’arbitro Rocchi è chiara occasione da rete negata, ma c’era un altro laziale in grado di recuperare – De Rossi durante la gara da’ un “buffetto” a Lulic (non sanzionato).

 

7^ gta : Inter-Roma (0-3 Finale) – Arbitro : Tagliavento

Fischiato un rigore alla Roma che non c’era (poi realizzato da Totti, gol del 2-0 giallorosso), Gervinho ha subito fallo 15-20 cm. fuori area.

 

8^ gta : Roma-Napoli (2-0 Finale) – Arbitro : Orsato

Discutibile il rigore su Pjanic del definitivo 2-0 con annessa espulsione di Fabio Cannavaro per doppia ammonizione – Sul cross di Borriello, Cannavaro “placca” Lorenzi che è davanti a lui, ma il replay svela la trattenuta di Borriello della maglia del difensore napoletano.

 

20^ gta : Roma-Livorno (3-0 Finale) – Arbitro : Russo

Dubbi sull’1-0 della Roma. Sul cross da destra di Ljalic, Gervinho (che svirgola la deviazione), sembra leggermente davanti alla linea del pallone, con la spalla e forse con la testa. Questione di centimetri.

 

21^ gta : Verona-Roma (1-3 Finale) – Arbitro : Mazzoleni

E’ “un rigorino” dato alla Roma : Gonzalez, colpisce prima il pallone (che poi resta li’) e poi la caviglia di Torosidis. Quello che non convince e’ la caduta innaturale del giallorosso.

 

24^ gta : Roma-Sampdoria (3-0 Finale) – Arbitro : Celi

Il Direttore di gara nega un rigore alla Sampdoria (sull’1-0 della Roma), errore grave – Esagerato il secondo cartellino giallo a Gastaldello che gli procura l’espulsione.

 

26^ gta : Roma-Inter (0-0 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Non fischiati due penalty all’Inter, il primo su Icardi (viene abbracciato da Benatia), e l’altro sempre su Icardi che viene colpito in area da un pugno da De Rossi : manca il rigore e il rosso.

 

27^ gta : Napoli-Roma (1-0 Finale) – Arbitro : Rocchi

Poteva starci l’espulsione di Taddei per il “calcetto” a Mertens.

 

30^ gta : Roma-Torino (1-0 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Da annullare il primo gol giallorosso di Destro per millimetrico fuorigioco.

 

32^ gta : Cagliari-Roma (1-3 Finale) – Arbitro : Massa

Era da espulsione la manata di Destro su Astori, un fallo di reazione.

 

35^ gta : Roma-Milan (2-0 Finale) Arbitro : Tagliavento.

Gervinho era in fuorigioco sul 2-0 della Roma.

 

 

Errori contro : 14

 

4^ gta : Roma-Lazio (2-0 Finale) – Arbitro : Rocchi

Cravatta di Cana su De Rossi dopo un calcio d’angolo. Manca un calcio di rigore alla Roma.

 

10^ gta : Roma-Chievo (1-0 Finale) – Arbitro : Peruzzo

Non espulso Dainelli che frana addosso a Borriello, quest’ultimo preso di mira dagli avversari.

11^ gta : Torino-Roma (1-1 Finale) – Arbitro : Banti

Darmian colpisce Pjanic, manca un rigore alla Roma.

 

14^ gta : Atalanta-Roma (1-1 Finale) – Arbitro : Damato

Gervinho cade in area dopo una trattenuta di Cazzola, non è un contrasto evidente, ma la maglia del giallorosso si allunga – Sul tiro di Maicon c’e’ l’opposizione di Canini con le mani. Il giocatore si gira ma non ha le braccia attaccate al corpo.

 

16^ gta : Milan-Roma (2-2 Finale) – Arbitro : Rocchi

Da rigore la trattenuta (chiara) di Bonera su De Rossi, l’arbitro lascia correre.

 

17^ gta : Roma-Catania (4-0 Finale) – Arbitro : Gervasoni

La Roma reclama due rigori, entrambi per interventi di Legrottaglie su Gervinho, almeno in un caso l’arbitro sbaglia a non fischiare nulla.

 

18^ gta : Juventus-Roma (3-0 Finale) – Arbitro : Rizzoli

Non espulso Chiellini per una brutta entrata su Pjanic.

 

23^ gta : Lazio-Roma (0-0 Finale) – Arbitro : Orsato

Il Direttore di gara ha “graziato” Lulic di un cartellino giallo, ne ha poi collezionato un altro, alla fine sarebbe stato espulso e sarebbe stato un grande vantaggio per i giallorossi.

 

26^ gta : Roma-Inter (0-0 Finale) – Arbitro : Bergonzi

Non fischiati due penalty alla Roma. Il primo di Samuel che in area trattiene Destro in attesa del cross. – E in area Juan Jesus colpisce Romagnoli con una gomitata, era rigore e cartellino rosso per il neroazzurro.

 

35^ gta : Roma-Milan (2-0 Finale) - Arbitro : Tagliavento.

Robinho entrata su Toloi quasi da “rosso”.

 

SEGUITEMI NEL NESTI CHANNEL: http://www.carlonesti.it