La Roma perde i pezzi: divorzio consensuale con il dg Baldini

05.06.2013 20:25 di Riccardo Billia   vedi letture
La Roma perde i pezzi: divorzio consensuale con il dg Baldini
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Marco Iorio/Image Sport

Nel bel mezzo della trattativa per portare a Roma il nuovo allenatore Laurent Blanc, la società giallorossa deve far fronte ad un addio: quello di Franco Baldini. Meditato da tempo in realtà, il saluto del direttore generale è, forse, il finale più atteso dopo due stagioni sciagurate, con tre cambi di allenatori ed una squadra fuori da ogni competizione europea. Questo il comunicato dell'AS Roma.it: "L'AS Roma rende noto di aver risolto consensualmente il rapporto professionale con il Dottor Franco Baldini. Le operazioni calcistiche restano affidate al direttore sportivo Walter Sabatini che riporterà direttamente al CEO Italo Zanzi. Ringraziamo Baldini per il lavoro svolto al servizio dell'AS Roma nel corso delle due stagioni passate. Baldini ha avuto un ruolo importante nel lancio del nostro progetto. Gli auguriamo il meglio per le sue attività future", ha dichiarato il presidente James Pallotta. Nel frattempo i giallorossi salutano anche un componente della rosa. Il portiere Maarten Stekelenburg si trasferisce a titolo definitivo al Fulham in Premier League. Per l'olandese, contratto di quattro anni.