La Juve punta i big del Toro. Perchè non fare altrettanto?

15.02.2014 09:58 di Marina Beccuti   vedi letture
La Juve punta i big del Toro. Perchè non fare altrettanto?
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Insidefoto/Image Sport

Claudio Marchisio, classe '86, non è più titolare inamovibile della Juve, colpa di Conte, accusato dai tifosi bianconeri nelle mail registrate dal Tuttosport, a favore del centrocampista bianconero, prodotto del settore giovanile juventino e piemontese di Chieri. Il giocatore, tra l'altro, non è nemmeno tra i più odiati da parte granata, nonostante abbia segnato nei derby recenti. Sarà per la sua aria da bravo ragazzo, di uno che non dice mai sciocchezze, non fa parlare il gossip e svolge sempre il suo dovere in campo. Risulta spesso tra i più indomiti, al punto che sembrava aver stregato il Manchester United e altri club della Premier, essendo anche un tipo molto british nel suo modo di essere e per il suo aspetto fisico.

Ha scritto anche un tifoso del Toro nella bacheca dedicata a Marchisio: "Vieni da noi! Ti assicuriamo il posto da titolare fisso, anche se ci sarà uno zero in meno sullo stipendio", ha detto SuperMax. L'idea non sarebbe male, dopo Ogbonna, si sa che la Juve ha delle attenzioni anche su Cerci e Darmian e allora anche Cairo potrebbe fare un pensierino sul centrocampista bianconera che, oltretutto, ha la moglie, Roberta Sinopoli, tifosa granata, essendo il suocero un ex della Primavera del Toro. Arrivare a sfidare la Juventus sul mercato sarebbe davvero il segnale che il Toro è tornato grande, in fondo si parla sempre di Giovinco, ma l'obiettivo si può spostare. Per di più Marchisio non si sposterebbe da casa, da una famiglia alla quale ci tiene tanto.