L'Italia è campione d'Europa! Tutti i risultati di Euro 2020 dalla gara inaugurale alla finale

12.07.2021 07:59 di Redazione TG   vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb
L'Italia è campione d'Europa! Tutti i risultati di Euro 2020 dalla gara inaugurale alla finale
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Maurizio Borsari

L'Italia di Roberto Mancini è campione d'Europa! Di seguito il calendario integrale con tutti i risultati di Euro 2020 dalla gara inaugurale fino alla finale di Wembley:

Continua a leggere dopo la pubblicità

Girone A

11 giugno, Turchia-Italia (Roma) 0-3

12 giugno, Galles-Svizzera (Baku) 0-0

16 giugno Turchia-Galles (Baku) 0-2

16 giugno Italia-Svizzera (Roma) 3-0

20 giugno Svizzera-Turchia (Baku) 3-1

20 giugno Italia-Galles (Roma) 1-0

Girone B

12 giugno Danimarca-Finlandia (Copenaghen) 0-1

Continua a leggere dopo la pubblicità

12 giugno Belgio-Russia (San Pietroburgo) 3-0

16 giugno Finlandia-Russia (San Pietroburgo) 0-1

17 giugno Danimarca-Belgio (Copenaghen) 1-2

21 giugno Russia-Danimarca (Copenaghen) 1-4

21 giugno Finlandia-Belgio (San Pietroburgo) 0-2

Girone C

13 giugno, Austria-Macedonia del Nord (Bucarest) 3-1

13 giugno, Olanda-Ucraina (Amsterdam) 3-2

17 giugno, Ucraina-Macedonia del Nord (Bucarest) 2-1

17 giugno, Olanda-Austria (Amsterdam) 2-0

21 giugno, Macedonia del Nord-Olanda (Amsterdam) 0-3

21 giugno, Ucraina-Austria (Bucarest) 0-1

Girone D

13 giugno, Inghilterra-Croazia (Londra) 1-0

14 giugno, Scozia-Rep. Ceca (Glasgow) 0-2

18 giugno, Croazia-Rep. Ceca (Glasgow) 1-1

18 giugno, Inghilterra-Scozia (Londra) 0-0

22 giugno, Croazia-Scozia (Glasgow) 3-1

22 giugno, Rep. Ceca-Inghilterra (Londra) 0-1

Girone E

14 giugno, Polonia-Slovacchia (San Pietroburgo) 1-2

14 giugno, Spagna-Svezia (Siviglia) 0-0

18 giugno, Svezia-Slovacchia (San Pietroburgo) 1-0

19 giugno, Spagna-Polonia (Siviglia) 1-1

23 giugno, Slovacchia-Spagna (Siviglia) 0-5

23 giugno, Svezia-Polonia (San Pietroburgo) 3-2

Girone F

15 giugno, Ungheria-Portogallo (Budapest) 0-3

15 giugno, Francia-Germania (Monaco di Baviera) 1-0

19 giugno, Ungheria-Francia (Budapest) 1-1

19 giugno, Portogallo-Germania (Monaco di Baviera) 2-4

23 giugno, Portogallo-Francia (Budapest) 2-2

23 giugno, Germania-Ungheria (Monaco di Baviera) 2-2

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

Ottavi di finale

26 giugno: Galles-Danimarca (Londra) 0-4
26 giugno: Italia-Austria (Amsterdam) 2-1 d.t.s.

27 giugno: Olanda-Repubblica Ceca (Budapest) 0-2
27 giugno: Belgio-Portogallo (Siviglia) 1-0

28 giugno: Croazia-Spagna (Copenaghen) 3-5
28 giugno: Francia-Svizzera (Bucarest) 3-3 (4-5 d.c.r)

29 giugno: Inghilterra-Germania (Londra) 2-0
29 giugno: Svezia-Ucraina (Glasgow) 1-2

Quarti di finale

2 luglio: Svizzera-Spagna (San Pietroburgo) 1-1 (1-3 d.c.r)
2 luglio: Belgio-Italia (Monaco di Baviera) 1-2

3 luglio: Repubblica Ceca-Danimarca (Baku) 1-2
3 luglio: Ucraina-Inghilterra (Roma) 0-4

Semifinali

6 luglio: Italia-Spagna (Londra) 1-1 (4-2 dcr)
7 luglio: Inghilterra-Danimarca (Londra) 2-1 d.t.s.

Finale

11 luglio: Italia-Inghilterra (Londra) 1-1 (3-2 dcr)