L'ex-Juve De Ceglie dopo il no del Benevento: "Siamo più organizzati al Centro Giovani di Aosta..."

29.12.2017 02:04 di Claudio Colla   vedi letture
L'ex-Juve De Ceglie dopo il no del Benevento: "Siamo più organizzati al Centro Giovani di Aosta..."
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

A margine dell'intervista rilasciata al Corriere di Torino, Paolo De Ceglie, 31enne terzino sinistro, storico comprimario alla Juventus ora svincolato, reduce da un periodo di prova al Benevento, terminato con un rifiuto, di fronte all'ipotesi della firma di un contratto, da parte della cenerentola d'Europa, ha affermato: "Il Benevento? Posso? Non vorrei dirlo, ma forse devo: siamo più organizzati noi, al Centro Giovani Calciatori di Aosta", aggiungendo poi "sto bene, ho voglia, mi alleno, e troverò i 90 minuti". Affermazione, la prima, che da un lato ricorda "La Volpe e 'Uva", favola di Esopo, dall'altro potrebbe effettivamente rispecchiare, almeno in parte, lo stato di cose in casa Benevento, a giudicare dalla tragicomica situazione della squadra (un punto in 18 giornate).