I prossimi svincolati della Seria A

07.09.2009 18:48 di redazione TG   vedi letture
Fonte: TMW
I prossimi svincolati della Seria A
TUTTOmercatoWEB.com

Da Giugno 2010 tanti giocatori si ritroveranno senza squadra. C'è chi si chiede per quanto, perché tra questi ci sono nomi blasonati, c'è chi si chiede se alcuni di questi riusciranno a trovare un'altra squadra pronta ad accoglierli dopo le recenti prestazioni tutt'altro che buone. Scopriamoli insieme, ruolo per ruolo

Portieri. Un'intera formazione titolare di calcio si libererà dalle attuali squadre in questo ruolo. Quelli più accreditati a trovare sistemazione sono Iezzo e Storari. Probabile che non stiano a guardare neppure Pavarini, Roma, e Squizzi. E se Guardalben e Orlandoni, rispettivamente secondo portiere della Sampdoria e terzo dell'Inter vanno verso l'addio al calcio giocato, si prevedono tempi duri per gli altri. Lista giocatori: Artur (Roma), Bertagnoli (Roma), Guardalben (Sampdoria), Iezzo (Napoli), Lupatelli (Cagliari), Orlandoni (Inter), Pavarini (Parma), Roma (Milan), Scarpi (Genoa), Squizzi (Chievo Verona), Storari (Milan).

Difensori. Difficilmente Cassetti resterà senza squadra, il terzino attualmente nella rosa della Roma vorrebbe riconquistare la nazionale di Marcello Lippi e per farlo dovrà tornare sui livelli di Lecce. Se la dirigenza del Cagliari difficilmente si farà sfuggire capitan Diego Lopez e Francesco Pisano, quella del Chievo Verona avrà più di un problema a trattenere Yepes già contattato dall'Inter in tempi non sospetti. Favalli, Galante, e Lanna, potrebbero prendere strade diverse dal calcio. Lista giocatori: Cassetti (Roma), Favalli (Milan), Galante (Livorno), Gobbi (Fiorentina), Grava (Napoli), Lanna (Bologna), Lopez (Cagliari), Lucchini (Sampdoria), Pisano (Cagliari), Siviglia (Lazio), Yepes (Chievo Verona), C.Zenoni (Bologna).

Centrocampisti. Non mancano anche in mezzo al campo i nomi importanti, a partire dal numero 72 dell'Atalanta Cristiano Doni (foto), se i bergamaschi non dovessero confermarlo il fantasista è già pronto a dire sì al Bologna; nella stessa squadra potrebbe arrivare anche Bresciano che saluterà il Palermo. Per Andrea Parola, attualmente al Cagliari, a fine stagione potrebbe esserci l'Udinese mentre non si prevedono tempi rosei per Luciano, Milanetto, e Vigiani. Lista giocatori: Baronio (Lazio), Bombardini (Bologna), Bresciano (Palermo), Costinha (Atalanta), Dabo (Lazio), Doni (Atalanta), M.Esposito (Roma), A.Filippini (Livorno), D.Franceschini (Sampdoria), Jarolim (Siena), Jorgensen (Fiorentina), Juric (Genoa), Luciano (Chievo Verona), Milanetto (Genoa), Parola (Cagliari), Vigiani (Bologna).

Attaccanti. Nettamente ristretta la lista in avanti rispetto agli altri tre reparti del campo. Bellucci alla Sampdoria difficilmente otterrà un posto, a maggior ragione considerando l'acquisto da parte della società di Pozzi dall'Empoli. Sculli dovrà discutere del suo contratto con il Genoa, lo stesso club non dovrebbe rinnovare il contratto a Lucho Figueroa nonostante l'argentino abbia dimostrato di sapersi adattare bene in una piazza importante come quella genoana. Marazzina dovrebbe tornare in B. Lista giocatori: Adailton (Bologna), Bellucci (Sampdoria), Bogdani (Chievo Verona), Figueroa (Genoa), Marazzina (Bologna), Sculli (Genoa).