Genoa, un pari che non serve a nulla

Quasi al 90' il rigore di Criscito che raggiunge il Cagliari, passato con Pavoletti. La squadra di Prandelli rischia grosso
18.05.2019 19:58 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Genoa, un pari che non serve a nulla

Il Genoa è sempre più a rischio e deve ringraziare il suo capitano, Mimmo Criscito, freddissimo nel trasformare il rigore dell'1-1 contro il Cagliari a Marassi. I sardi erano passati in vantaggio al 40' con una magia di Pavoletti che ha raccolto un lancio di Bradaric appena dentro l'area e dopo aver stoppato ha battuto Radu con un destro al volo. Assalto disordinato della squadra di Prandelli nella ripresa senza nessuna occasione vera sino al 44' quando Valeri richiamato dal VAR ha fischiato il rigore per un tocco di mano da parte di Bradaric e Criscito ha impattato. Nel recupero espulso il genoano Pezzella per un intervento durissimo su Barella.