Fair play finanziario, Roma duramente sanzionata dall'Uefa

08.05.2015 18:58 di Marina Beccuti Twitter:    vedi letture
Fair play finanziario, Roma duramente sanzionata dall'Uefa
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

La Uefa punisce la Roma. Lo scorso settembre l'organo federale europeo aveva comunicato alla società romana di aver aperto un'indagine per il debito maturato nel triennio 2011-2014.

Oggi è arrivata la dura sanzione, come ha comunicato lo stesso club giallorosso sul suo sito ufficiale.

“In data odierna, AS Roma e UEFA hanno concluso un accordo transattivo riguardante il rispetto del Fair Play Finanziario. L'accordo si è reso necessario a causa di una storica deviazione dal requisito del pareggio di bilancio imposto dalla UEFA, derivante da perdite economiche accumulate in passato nonché da una difficile situazione finanziaria del club antecedente all'acquisizione da parte dell'attuale proprietà. La società si impegna a pagare una multa per un importo complessivo di 6 milioni di euro, che sarà trattenuto dalle entrate relative alla partecipazione alle coppe europee della stagione 2014-2015. Di questi sei milioni, due saranno pagati per intero, mentre i restanti quattro in base all'operato futuro. La Roma accetta inoltre una limitazione nel numero di giocatori da poter inserire nella lista per le coppe europee, con una riduzione da 25 a 22 giocatori".