EL, non è riuscita l’impresa impossibile al Valencia. Arsenal in finale

Gunners in finale di Europa League
09.05.2019 23:03 di Elena Rossin   Vedi letture
Pierre Emerick Aubameyang
Pierre Emerick Aubameyang

Al Mestalla l’Arsenal ha battuto il Valencia 4 a 2. Nel primo tempo  a sbloccare il risultato era stato Gameiro che su assist di Moreno da pochi passi aveva segnato (11’). A pareggiare ci aveva pensato Aubameyang che su rinvio di Cech aveva sfruttato la spizzata di Lacazette e con il destro aveva spedito la palla in rete (17’).  Nella ripresa ancora in vantaggio l’Arsenal con Lacazette che servito da Torreira si era liberato in area e aveva battuto Neto (50’). Il Valencia però era riuscito di nuovo a pareggiare con Gameiro che sotto porta con un tocco fortuito su tiro di Moreno aveva insaccato (58’). Ma alla fine l’Arsenal ha chiuso i conti prima con Aubameyang che anticipando Garay in girata ha segnato il suo secondo gol (69’) e poi ha siglato anche il terzo centro personale che ha fintato di accentrarsi e invece di potenza con il destro ha tirato sul primo palo (89’). L’Arsenal che aveva già vinto tre a uno all’andata è approdato in finale d’Europa League.