Cerci è tornato nel cuore dei viola

23.07.2012 16:58 di Marina Beccuti   vedi letture
Cerci è tornato nel cuore dei viola
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Giacomo Morini

Alessio Cerci potrebbe ritentare l'avventura in maglia viola, che non è mai terminata perchè forse non è mai iniziata. Uno dei prediletti di Ventura, l'ala romana è nelle mire del Torino fin dallo scorso gennaio, ma si ha l'impressione che nemmeno quest'anno possa vestire la maglia granata. Infatti Cerci è tornato un idolo per la tifoseria gigliata che oggi gli ha regalato tanto affetto a Moena nel giorno del suo 25esimo compleanno. Autografi e incitamento fanno presagire che il rapporto con la Fiorentina possa continuare, considerando che finora non è decollato il mercato viola e vendere un possibile idolo dei tifosi non è al momento raccomandabile per una piazza che ha già contestato la dirigenza durante i primi giorni del ritiro. L'ultima parola spetterà a Montella che, a livello tecnico ha promosso sia lui che Ljajic, un altro elemento nelle mire granata, ma deve ancora considerarli sotto l'aspetto caratteriale, la più grande problematica dei due giocatori viola.