BUFFON: più grave del previsto il suo infortunio

10.10.2008 16:59 di Marina Beccuti   vedi letture
Fonte: Stampa.it
BUFFON: più grave del previsto il suo infortunio
TUTTOmercatoWEB.com

Ecografia per il portiere della Juve Gigi Buffon. L’esame ha confermato la diagnosi di lesione di secondo grado e la prognosi di quattro settimane per la guarigione clinica formulata dai medici della Nazionale. In questo periodo, appena possibile, il giocatore inizierà un lavoro di intreccio fisioterapico e di allenamento differenziato e, dopo la guarigione totale, potrà riprendere ad allenarsi progressivamente con la squadra. Per rivederlo regolarmente in campo bisognerà complessivamente attendere quasi due mesi.

In mattinata, presso lo Juventus Center di Vinovo, Riccardo Agricola, responsabile dello staff medico bianconero, e i colleghi Bartolomeo Goitre e Luca Stefanini hanno visitato i giocatori infortunati e fatto il punto sulla situazione: Nicola Legrottaglie ha rivisto il campo, effettuando una prima ripresa, che verrà intensificata nei prossimi giorni.

Anche per Vincenzo Iaquinta si prospetta per lunedì una seduta di allenamento in campo. Olof Mellberg oggi ha invece svolto la corsa lineare in palestra. Zanetti prosegue gli allenamenti differenziati in campo e nella prossima settimana è previsto che intensifichi il lavoro. Camoranesi, anche lui come Buffon rientrato dalla nazionale, non presenta dolore nella regione interessata dal fastidio muscolare patito contro il Palermo. Nei primi giorni della prossima settimana potrebbe ricominciare ad allenarsi.