Baronio: "Ci vorrebbero regole uguali per tutti"

03.12.2010 18:28 di Raffaella Bon   vedi letture
Baronio: "Ci vorrebbero regole uguali per tutti"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca

Roberto Baronio ai microfoni di Tmw, si è soffermato sullo sciopero e sulle regole di questo calcio. "Lo sciopero non lo condivido tanto, anche se credo anche io che alcune regole che vogliono inserire siano assurde, come quella relativa ai giocatori fuori rosa ed ai trasferimenti imposti dalle società. Il problema è che non si fermano i campionati, in Italia le regole sono diverse tra A e B ma anche tra A, B e Lega Pro. Le regole del pallone devono essere uguali per tutti".