Atalanta devastante, è terza in classifica. Pari per le romane

06.10.2019 17:06 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Atalanta devastante, è terza in classifica. Pari per le romane

Una netta vittoria e due pareggi nelle gare del pomeriggio per la settima giornata di Serie A. Tre punti soltanto per l'Atalanta che ha bagnato al meglio il debutto nel nuovo Gewiss Stadium. Contr il Lecce è finita 3-1 e così la Dea sale al terzo posto in classifica a quota 16. Vantaggio con Zapata al 35' ben servito da Gosens e prima che finisca il tempo arriva il bis con Gomez. Al 56' dopo uno scambio con Ilicic è Gosens a firmare il tris mentre i salentini riducono le distanze solo a tre minuti dalla fine con un colpo di testa di Lucioni.

Il ritorno in panchina di Sinisa Mihajlovic, salutato con calore dai tifosi di Bologna e Lazio, porta un punto agli emiliani. Al 'Dall'Ara' è finita 2-2 con il Bologna due volte avanti grazie a Krejci e Palacio ai quali ha risposto altrettante volte Immobile già nel primo tempo. A 3' dalla fine Correa ha calciato sulla traversa un rigore.

Finisce 1-1 invece all'Olimpico tra Roma e Cagliari. Sardi in vantaggio con un rigore di Joao Pedro a metà del primo tempo (mani di Mancini confermato dal VAR) e pareggio sempre nella prima frazione con l'autorete di Ceppitelli. Nel finale annullato un gol a Kalinic per netta spinta su Pisacane. Brutto infortunio per Diawara, si teme un altro crociato dopo quello, fresco, di Zappacosta.