Torino: Cairo, il futuro con Mazzarri

"Partiremo da campagna acquisti ma ora meno proclami"
13.05.2018 14:22 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2842 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - TORINO, 13 MAG - "Volevamo puntare l'Europa, e lo scorso anno abbiamo fatto investimenti importanti, circa 45 milioni di euro". C'è un pizzico di rammarico nelle parole del presidente del Torino, Urbano Cairo, per una stagione che non ha portato i granata ai traguardi sperati. "Abbiamo 48 punti e mancano ancora due partite, vediamo come finirà", osserva Cairo ospite dello stand del Corriere della Sera al Salone del Libro di Torino. I granata sono ancora impegnati oggi pomeriggio contro la Spal, ultima partita casalinga, e il prossimo weekend in trasferta contro il Genoa. Il club, però, sta già programmando il futuro: "Ripartiremo dalla campagna acquisti, ma meglio non fare troppi proclami e procedere passo passo, cercando di ottenere gli obiettivi che fisseremo. Ovviamente con Mazzarri".