Otto condanne per incidenti Torino-Juve

Sono tutti francesi, c'è anche un poliziotto transalpino
06.02.2019 18:02 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 2299 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - TORINO, 6 FEB - Il giudice Anna Ricci del Tribunale di Torino ha condannato a 6 mesi di reclusione per detenzione e lancio di artifici pirotecnici un gruppo di otto ultrà della Juventus appartenenti al gruppo 'Drughi Francia'. Il 15 dicembre dell'anno scorso sono stati arrestati dalla Digos prima del derby Torino-Juventus. Tra gli otto uomini, tutti francesi, c'è anche un agente della polizia transalpina. La Procura aveva chiesto una condanna a pene inferiori per circa cinque mesi. Nei loro confronti il giudice ha anche emesso un divieto di accesso alle manifestazioni sportive della durata di due anni. Il 17 dicembre 2018 il questore di Torino, Francesco Messina, ha emesso altri Daspo della durata compresa fra i tre e i quattro anni.