Il consiglio di Gilardino a Cutrone

Lasciare il Milan permetterebbe a Cutrone di accrescere la consapevolezza nei propri mezzi.
23.06.2019 16:00 di Elena Rossin   Vedi letture
Alberto Gilardino
© foto di Federico De Luca
Alberto Gilardino

Alberto Gilardino, ex del Milan e della Nazionale, intervistato dalla Gazzetta dello Sport ha parlato di Cutrone e interpellato sul fatto se gli consiglierebbe di lasciare il club rossonero ha detto: “Gli consiglierei di cambiare squadra perché avrebbe maggiori possibilità di giocare con continuità. Lontano dal Milan acquisirebbe la consapevolezza di poter diventare un giocatore importante. Quest’anno è migliorato e è ha la capacità di giocare ricoprendo più ruoli esterno, seconda punta o centrale per come attacca la profondità”.