Europei Under 21: Italia battuta dalla Polonia, qualificazione in bilico

Risultato beffardo per gli azzurri a Bologna: i polacchi vincono con un solo tuiro in porta, sfortuna e approssimazione ci puniscono
19.06.2019 23:08 di Federico Danesi   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Europei Under 21: Italia battuta dalla Polonia, qualificazione in bilico

Un disastro. Come definire altrimenti la sconfitta dell'Italia nella seconda partite degli Europei Under 21 contro la Polonia? A Bologna è finita 0-1, risultato certo bugiardo ma che complica nettamente il cammino degli azzurri. Eppure nella prima mezz'ora c'è stata solo Italia. Tantissime le palle-gol create, una clamorosa sprecata da Mandragora, ma l'unico a centrare in modo vincente la porta al 41' è stato Bielik, lesto a riprendere una punizione di Kownacki. Nel finale di tempo il VAR ha annullato correttamente la rete del pari di Orsolini per fuorigioco. Stesso copione nella ripresa quando si è giocato ad una porta sola: un palo di Pellegrini al 30', altri pericoli per Grabara ma risultato inchiodato. E con la vittoria della Spagna 2-1 sul Belgio (rete decisiva di Fornals al 44' del secondo tempo), la qualificazione alle semifinali si fa più difficile. “Siamo ovviamente delusi – ha detto Di Biagio a Rai Sport - ma la gara l'abbiamo fatta noi per 90 minuti, ma non siamo riusciti a segnare malgrado le tante occasioni da rete create. Ai ragazzi non posso rimproverare nulla, se non di essere stati poco incisivi quando c'era da segnare. Ora il percorso si complica, andiamo dentro e facciamo due conti, ma sicuro è più difficile”.