Cairo se la prende con l'arbitro: "Ingiusto l'arbitraggio. Non dico che in Europa ci vogliono mandare il Milan..."

14.04.2019 15:24 di Marina Beccuti Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cairo se la prende con l'arbitro: "Ingiusto l'arbitraggio. Non dico che in Europa ci vogliono mandare il Milan..."

E' una furia Urbano Cairo dopo il match contro il Cagliari. Ne ha soprattutto per l'arbitro Irrati, dal cartellino rosso facile, soprattutto nei confronti di Zaza.

“E' stato un arbitraggio non equilibrato, ingiusto, se espelli un giocatore per un'imprecazione, finisci sempre le partite in dieci. Barella ha fatto lo stesso dopo dieci minuti e non è stato espulso".

Sul rigore mancato ha aggiunto: "Al VAR ci vanno solo per penalizzare noi”.

Cairo ha poi aggiunto: "Noi dobbiamo sempre lottare fino all’ultimo secondo. Perchè le cose le cambi da dentro, lottando e lavorando, non si molla mai. Devi essere anche più combattivo o determinato”.

Sulla rincorsa europea il presidente ha sottolineato: "Non dobbiamo alzare bandiera bianca. La prossima volta girerà bene a noi. Vedo delle cose un po' particolari, ma non voglio dire che ci vogliono mandare il Milan.Però facendo i confronti con la gara di ieri e la nostra...".