Ancelotti furioso, ci vuole la moviola

'Bayern fuori?Arbitro ha fatto molti errori,non era all'altezza'
 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 3168 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - MADRID, 18 APR - "All'arbitro non avevamo pensato, ma siamo stati vicini a fare partita perfetta e per larghi tratti l'abbiamo fatta. Il match era sotto controllo, e dopo è successo quel che è successo. Peccato...". E' un Carlo Ancelotti amareggiato quello che commenta l'eliminazione del Bayern dalla Champions ad opera del Real Madrid. "I miei hanno fatto più di ciò che potevano - dice ancora il tecnico - e sono orgoglioso di loro e del fatto di allenarli. Influenza del Real sugli arbitri? io non credo a quello, ma l'arbitro ha fatto molti errori: probabilmente non era all'altezza. Non ero tanto d'accordo sulla moviola in campo, ma a questo punto sono assolutamente favorevole: un arbitro non può decidere un quarto di Champions in questa maniera". Ma di cosa stava discutendo in campo con Zidane? "Di tutti gli errori di Kassai - risponde Ancelotti -, ne ha fatti anche a nostro favore anche se non così vistosi. In questa doppia sfida abbiamo avuto la sfortuna di giocare 45' in dieci ma qui sicuramente non lo meritavamo".