Quagliarella, riscatto contro l'Inter

Attaccante dopo il ko con il Frosinone: "Ripartiamo da Milano"
13.02.2019 11:38 di Marina Beccuti Twitter:   articolo letto 864 volte
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA

(ANSA) - ROMA, 12 FEB - Sedici gol in campionato e assoluto leader della Sampdoria, Fabio Quagliarella suona la carica dopo l'inaspettato ko casalingo col Frosinone. Premiato questa sera a Chiavari Rete d'Argento, giunto alla sua 35a edizione e assegnato dal "Sampdoria Club De Paoli" di Lavagna, l'attaccante mette nel mirino la prossima sfida: "Bisogna riscattarsi subito, domenica contro l'Inter non abbiamo una partita facilissima. Neanche noi ci aspettavamo di fare un passo falso del genere contro il Frosinone, la delusione è stata ed è tutt'ora tanta, ma dobbiamo cercare di cancellare e ripartire tramutando tutta la rabbia e la delusione in partita a Milano". E poi fa una promessa se dovesse arrivare il titolo di capocannoniere: "Se supero Ronaldo? Sicuramente sarò in debito con la squadra e saprò come ripagarli", ha concluso Quagliarella.