VERSIONE MOBILE
TMW  
 Mercoledì 27 Luglio 2016
SERIE A
21 Ago 2016 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Milan   Torino
[ Precedenti ]
VALDIFIORI È IL REGISTA GIUSTO, QUELLO CHE MANCAVA DA TEMPO AL TORO?
  
  

SERIE A

Palermo, Gasperini: "Il mio compito è riportare entusiasmo". E azzarda: "Voglio aprire un ciclo qui"

18.09.2012 16:28 di Riccardo Billia  articolo letto 996 volte
Fonte: Sky
© foto di Federico De Luca
Palermo, Gasperini: "Il mio compito è riportare entusiasmo". E azzarda: "Voglio aprire un ciclo qui"

Ad un anno dalla delusione con l'Inter, Gian Piero Gasperini torna alla guida di una squadra di serie A. Il neo allenatore del Palermo, presentato oggi a Milano, affiancato dal patron Zamparini e dal dg Perinetti, è carico e ottimista per la nuova avventura siciliana: "Ritengo che ci siano i presupposti per sfatare i pensieri negativi. Il Palermo è una piazza importante e la mia scommessa è riportare entusiasmo. Darò un'idea ben precisa di gioco ma il mio obiettivo è aprire un ciclo in rosanero. Trovo un gruppo di giocatori validi che dovrò valutare per caratteristiche. Dovrò fare bene con quello che ho ma l'importante è dare un volto preciso alla squadra per non creare confusione. L'inizio ad handicap ha portato grande scetticismo intorno alla squadra, ma non voglio alibi. Giocheremo tre partite in otto giorni e faremo qualcosa di buono. Obiettivi? Non sono in grado di dire adesso quali sono gli obiettivi della squadra, fino a gennaio non ci sarà mercato bisognerà fare bene con il gruppo che c´è. Ma non voglio parlare di mercato. Poi dipenderà da noi e da quanto insieme saremo capaci di fare un buon lavoro. Abbiamo una serie di partite tutte ravvicinate, basta poco per passare da un risultato all´altro. Dobbiamo ritrovare quel mix di entusiasmo e gioco, e soprattutto lasciare la bassa classifica Il confronto tra Preziosi e Zamparini? Il presidente del Genoa è uno che cambiava spesso, ma con me ha cambiato idea. Adesso voglio aprire un ciclo qui. Sono molto carico, non vedevo l'ora di tornare ad allenare".


Altre notizie - Serie A
Altre notizie
 

CAIRO, L'EDITORE CHE SI È FATTO AMARE

Cairo, l'editore che si è fatto amareMolti sicuramente hanno masticato amaro quando Urbano Cairo si è preso la RCS, gli stessi forse che gli augurarono all'epoca di far fallire La7, che invece ha risanato e portato ad essere una tv di successo, una delle poche "guardabili" e soprattutto indipend...

ESCLUSIVA TG – AGOSTINELLI: “CON BENASSI, ACQUAH E BASELLI IL TORINO HA UN OTTIMO CENTROCAMPO”

ESCLUSIVA TG – Agostinelli: “Con Benassi, Acquah e Baselli il Torino ha un ottimo centrocampo”Andrea Agostinelli è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata.it. Agostinelli è un allenatore,...

CAIRO: "SCAMBIO PERES-PAREDES? NON C'È NULLA DI VERO"

Cairo: "Scambio Peres-Paredes? Non c'è nulla di vero"Il presidente del Torino Urbano Cairo ha parlato ai microfoni di Laroma24.it escludendo la possibilità di uno scambio...

MILAN, DONNARUMMA: "IL NOSTRO PRIMO OBIETTIVO È RIPRENDERCI L'EUROPA"

Milan, Donnarumma: "Il nostro primo obiettivo è riprenderci l'Europa"Intervistato da Milan Channel durante la tourneé statunitense dei rossoneri, Gianluigi Donnarumma, portiere titolari...

EVANS OSEI TORNA AL TORO PRIMAVERA

Evans Osei torna al Toro PrimaveraDi proprietà della Juve Stabia, e in prestito al Toro lo scorso anno, il 19enne centrocampista Evans Osei...

IL CORDOGLIO DI TORINOGRANATA PER ELENA ROSSIN

Il cordoglio di TorinoGranata per Elena Rossin Un triste lutto ha colpito la nostra redazione. E' mancata infatti l'adorata madre di Elena Rossin, curata con tanta...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Luglio 2016.
 
Atalanta 0
 
Bologna 0
 
Cagliari 0
 
Chievo Verona 0
 
Crotone 0
 
Empoli 0
 
Fiorentina 0
 
Genoa 0
 
Inter 0
 
Juventus 0
 
Lazio 0
 
Milan 0
 
Napoli 0
 
Palermo 0
 
Pescara 0
 
Roma 0
 
Sampdoria 0
 
Sassuolo 0
 
Torino 0
 
Udinese 0

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI