VERSIONE MOBILE
TMW   
 Martedì 17 Gennaio 2017
22 Gen 2017 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Bologna   Torino
[ Precedenti ]
COSA SERVE CON URGENZA AL TORO NEL MERCATO DI GENNAIO?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Silvestre è l’uomo giusto per rinforzare la difesa del Torino

Il centrale della Sampdoria ha tutte le caratteristiche che corrispondono all’identikit del giocatore che serve a Mihajlovic, anche il rapporto qualità-prezzo è positivo.
25.12.2016 13:30 di Elena Rossin  articolo letto 5631 volte
Fonte: Elena Rossin
© foto di Federico De Luca
Silvestre è l’uomo giusto per rinforzare la difesa del Torino

Premesso che nella sessione di mercato di gennaio è sempre difficile ottenere giocatori validi perché chi li ha difficilmente li cede e che i costi lievitano, soprattutto se il richiedente ha ambizioni di classifica e necessità di compare. Detto questo, per rinforzare una squadra servono giocatori che non arrivino da infortuni o che abbiano fatto tanta panchina, che conoscano il campionato italiano e magari anche la metodologia di lavoro dell’allenatore e che caratterialmente possano inserissi nello spogliatoio senza problemi. Si deve anche aggiungere che il rapporto qualità/prezzo deve essere adeguato.

Tenendo conto dei parametri appena elencati, Silvestre è il giocatore che più di tutti quelli finora accostati al club granata sarebbe utile per affiancare Rossettini e Castan. Nella Sampdoria sta giocando e non ha subito infortuni in questa prima parte della stagione, in campionato ha disputato diciassette partite per un totale di 1530 minuti realizzando anche un assistl e in Coppa Italia una per novanta minuti. E’ argentino, ma conosce molto bene il nostro campionato, infatti, è in Italia dal 2008 ed ha già indossato le maglie di Catania, Palermo, Inter, Milan e Sampdoria e ha il passaporto italiano che non guasta. Il costo del suo cartellino si aggira sui 2 milioni di euro e il contratto con il club blucerchiato è in scadenza a giugno, il giocatore guadagna 1.2 milioni. Silvestre è già stato allenato da Mihajlovic sia nel Catania sia nella Sampdoria, quindi ne conosce la metodologia di lavoro e non si hanno notizie di particolari spigolature caratteriali che potrebbero rendere più complesso il suo inserimento nello spogliatoio granata. Se poi si aggiunge che è forte fisicamente, è rapido, sa impostare l’azione ed è bravo sulle palle inattive poiché abile nel colpire di testa ecco che si delinea il profilo del giocatore ideale per rinforzare la difesa granata.

Qualcuno dirà che non è un nome altisonante, ma il suo rendimento è definibile costante e sufficientemente positivo. Ha trentadue anni, quindi, non è più giovane, però, è anche esperto. Il rapporto qualità/prezzo è buono, quindi, piuttosto che prendere giocatori che arrivano dall’estero e non conoscono il campionato italiano o che provengono da infortuni oppure da prolungati periodi passati più in panchina che in campo oppure che costano decisamente di più è molto meglio prendere Silvestre. Forse non tutti i tifosi lo vedono come il candidato ideale, però, a Mihajlovic farebbe parecchio comodo e se arrivasse già il tre gennaio il mister sarebbe contento.


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

ARAMU A VERCELLI PER RITROVARE LONGO E IL CAMPO. PRESTITO CON DIRITTO E CONTRO DIRITTO, LA SOCIETÀ CREDE IN LUI

Aramu a Vercelli per ritrovare Longo e il campo. Prestito con diritto e contro diritto, la società crede in luiMattia Aramu è a Vercelli e nelle prossime ore firmerà un contratto con la Pro, storica formazione del campionato italiano, oggi in serie B e guidata da Moreno Longo. Proprio l’ex allenatore della Primavera ha voluto con sé il suo pupillo Aramu, con lui...

ESCLUSIVA TG – MUSSI: “TORINO E MILAN POSSONO ENTRAMBE PASSARE IL TURNO IN COPPA ITALIA”

ESCLUSIVA TG – Mussi: “Torino e Milan possono entrambe passare il turno in Coppa Italia”Roberto Mussi è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata.it. Mussi, attualmente segue la scuola calcio che ha...

VIVES DICE NO AL PERUGIA, RESTA AL TORO

Vives dice no al Perugia, resta al Toro Giuseppe Vives non vuole lasciare il Toro, pare anche per questioni famigliari, per questo motivo ha rifiutato il...

VERSO BOLOGNA-TORINO: ARDUO IL RECUPERO DI GASTALDELLO

Verso Bologna-Torino: arduo il recupero di GastaldelloNon convocato per la gara di Coppa Italia, in programma questa sera contro l'Inter, il difensore centrale e capitano del...

TORO PRIMAVERA, SUCCESSO IN VENETO CONTRO IL CITTADELLA

Toro Primavera, successo in Veneto contro il CittadellaTorna il campionato Primavera e il Toro apre l'anno con una bella visttoria. Al Tombolato di Cittadella,...

TORINO: STADIO FILADELFIA INAUGURATO 25/5

Torino: stadio Filadelfia inaugurato 25/5(ANSA) - TORINO, 16 GEN - Si profila la data del 25 maggio per l'inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia di Torino....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 Gennaio 2017.
 
Juventus (-1) 45
 
Roma 44
 
Napoli 41
 
Lazio 40
 
Milan (-1) 37
 
Inter 36
 
Atalanta 35
 
Torino 30
 
Fiorentina (-1) 30
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Genoa 23
 
Bologna (-1) 23
 
Sassuolo 21
 
Empoli 18
 
Palermo 10
 
Crotone (-1) 9
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI