Mihajlovic: "Non ho mai avuto paura di non vincere questa partita. Vedo il bicchiere mezzo pieno"

 di Alex Bembi  articolo letto 3604 volte
Mihajlovic: "Non ho mai avuto paura di non vincere questa partita. Vedo il bicchiere mezzo pieno"

Sinisa Mihajlovic ai microfoni di Sky Sport commenta il ritorno al successo della sua squadra, seppur macchiato del solito black out in cui i granata subiscono tre reti: “Volevamo solo tornare alla vittoria e oggi ci siamo riusciti in modo netto, avendo segnato cinque reti. Siamo pertiti bene come quasi sempre in campionato, segno che i ragazzi non sbagliano mai l’approccio alla partita. Poi però ci siamo addormentati, permettendo al Pescara di segnare tre reti. È abbastanza assurdo, è segno che siamo capaci di tutto, nel bene e nel male. Non ho mai avuto paura di non vincere questa gara. Nonostante tutti problemi che abbiamo avuto e che stiamo avendo, vorrei ricordare che questo Torino ha sette punti in più in classifica rispetto all’anno scorso e il quarto attacco della serie A. Abbiamo anche il vice capocannoniere del campionato, nonostante abbiamo cambiato tantissimo: uomini e modulo di gioco. Io vedo il bicchiere mezzo pieno, fa tutto parte di un percorso di crescita. Dobbiamo ancora lavorare tanto e migliorare, ma è normale. La squadra mi segue sempre, nel bene e nel male. Non è che quando le cose vanno bene è merito dell’allenatore e quando vanno male è colpa dei calciatori. Nemmeno viceversa. I miei ragazzi cercano sempre di mettere in pratica quanto fatto durante la settimana, a volte ci riescono, altre per qualcosa che manca a noi e per la bravura dell’avversario, ci riescono meno".