VERSIONE MOBILE
TMW   
 Martedì 17 Gennaio 2017
22 Gen 2017 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Bologna   Torino
[ Precedenti ]
COSA SERVE CON URGENZA AL TORO NEL MERCATO DI GENNAIO?
  
  
  
  
  
  

PRIMO PIANO

Al Torino serve anche un terzino sinistro per non avere la coperta corta

Gli infortuni di Avelar e Molinaro hanno lasciato a Mihajlovic il solo Barreca come terzino sinistro di ruolo.
29.12.2016 13:30 di Elena Rossin  articolo letto 3603 volte
Fonte: Elena Rossin
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Al Torino serve anche un terzino sinistro per non avere la coperta corta

Antonio Barreca non si discute e non lo si fa neppure se commette qualche sbaglio perché a ventuno anni, ne compirà ventidue il prossimo diciotto marzo, capita di peccare d’esperienza e allora è successo che nel derby il più scafato Higuain lo abbia beffato in mezzo all’area con una mezza giravolta e abbia segnato. Il ragazzo ha potenzialità e per fortuna del Torino è un frutto del suo vivaio e una volta che sarà sgrezzato e diventerà smaliziato potrà essere una colonna portante della squadra granata e anche della Nazionale. Fatta questa doverosa premessa, il Torino deve essere coperto nel ruolo di terzino sinistro e al momento non lo è a sufficienza.

Il Torino, infatti, non può pensare di continuare a fare affidamento solo su Barreca per il ruolo di terzino sinistro e magari di utilizzare all’occorrenza Moretti che in carriera, in alcuni frangenti, ha giocato nel ruolo perché Molinaro e Avelar sono reduci da infortuni. Molinaro è alle prese con il recupero dall’intervento chirurgico di ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro, è stato operato il venti settembre e i tempi per guarire in questi casi sono fra i cinque e i sei mesi, quindi, è ipotizzabile che possa riaggregarsi ai compagni non prima di fine febbraio, molto più probabilmente a marzo e poi dovrà ritrovare la forma. Avelar da mesi sta svolgendo un programma specifico, negli ultimi tempi alternato a qualche seduta, spesso parziale, di lavoro con i compagni, dopo che aveva iniziato il nove marzo scorso la prima fase di recupero post intervento, avvenuto il ventidue febbraio, per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Intervento che aveva fatto seguito a un altro periodo molto tribolato dovuto a un altro intervento sempre allo stesso ginocchio di meniscectomia mediale selettiva risalente al quattordici settembre 2015. A causa di tutto questo, infatti, Avear non era stato inserito nella lista dei venticinque giocatori dalla quale Mihajlovic può attingere e per quanto lo sfortunato calciatore sia oggi guarito è normale che ci siano dubbi su quale possa essere il suo rendimento poiché sono più di quindici mesi che è alle prese con infortuni e riabilitazioni.

Prendere un terzino sinistro di ruolo che all’occorrenza possa essere il sostituto di Barreca non è un optional per una squadra che vuole lottare con convinzione per aggiudicarsi un posto in Europa League. Non farlo esporrebbe Mihajlovic a rischiare di dover far fronte a una difficoltà annunciata, due giocatori validi per ogni ruolo ci vogliono. Ovviamente non c’è bisogno di acquistare un elemento di primo piano, basta un calciatore fisicamente integro, che abbia gamba per correre e magari con qualche annetto d’esperienza disposto anche a fare un po’ da chioccia a Barreca insegnandogli qualche malizia del mestiere. La classica riserva per dormire sonni tranquilli.   


Altre notizie - Primo Piano
Altre notizie
 

TORINO-MILAN, LE PAGELLE: IL GALLO NON STUPISCE PIÙ, HART FA MIRACOLI. BARRECA TORNATO AI SUOI LIVELLI

Torino-Milan, le pagelle: il gallo non stupisce più, Hart fa miracoli. Barreca tornato ai suoi livelliHart 7: due gol incassati e 7 in pagella? Si perché con i suoi guantoni prende tutto, anche le mosche. Un gol lo becca su rigore e l’altro dopo due miracoli consecutivi. E persino in quell’occasione, la palla la riesce a respingere con un guizzo da terra, pecca...

ESCLUSIVA TG – MUSSI: “TORINO E MILAN POSSONO ENTRAMBE PASSARE IL TURNO IN COPPA ITALIA”

ESCLUSIVA TG – Mussi: “Torino e Milan possono entrambe passare il turno in Coppa Italia”Roberto Mussi è stato intervistato in esclusiva per TorinoGranata.it. Mussi, attualmente segue la scuola calcio che ha...

TORINO, ALLA RICERCA DI UN ALTRO DIFENSORE

Torino, alla ricerca di un altro difensore Carlao non basta per rinforzare la rosa del Torino nel reparto arretrato. Dunque Petrachi sta lavorando per portare a...

MILAN, MONTELLA: "DOBBIAMO DARE QUALCOSA IN PIÙ. NON BASTA ESSERE SUFFICIENTI"

Milan, Montella: "Dobbiamo dare qualcosa in più. Non basta essere sufficienti"Il tecnico del Milan Vincenzo Montella ha parlato ai microfoni di Mediaset Premium al termine del pareggio in casa del...

TORO PRIMAVERA, SUCCESSO IN VENETO CONTRO IL CITTADELLA

Toro Primavera, successo in Veneto contro il CittadellaTorna il campionato Primavera e il Toro apre l'anno con una bella visttoria. Al Tombolato di Cittadella,...

TORINO: STADIO FILADELFIA INAUGURATO 25/5

Torino: stadio Filadelfia inaugurato 25/5(ANSA) - TORINO, 16 GEN - Si profila la data del 25 maggio per l'inaugurazione del nuovo Stadio Filadelfia di Torino....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 17 Gennaio 2017.
 
Juventus (-1) 45
 
Roma 44
 
Napoli 41
 
Lazio 40
 
Milan (-1) 37
 
Inter 36
 
Atalanta 35
 
Torino 30
 
Fiorentina (-1) 30
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Genoa 23
 
Bologna (-1) 23
 
Sassuolo 21
 
Empoli 18
 
Palermo 10
 
Crotone (-1) 9
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI