VERSIONE MOBILE
TMW
 Domenica 5 Luglio 2015
NOTIZIE
NOTIZIE

Torino CF, l'addio di Tatiana Zorri

11.07.2012 11:34 di Marina Beccuti  articolo letto 1840 volte

Il Verona Bardolino ha ufficializzato oggi l’ingaggio di Tatiana Zorri per la prossima stagione e il Torino ha deciso di salutarla con questa breve lettera scritta idealmente da società e compagne.


“Da oggi per te inizia una nuova sfida a cui non si poteva rinunciare, una sfida chiamata Champions League con la maglia del Verona Bardolino che da oggi potrà contare non solo su una grande calciatrice, ma anche su una grande persona. Si chiude quindi la tua seconda avventura in maglia granata, per un totale di quattro anni e mezzo pieni di emozioni, soddisfazioni e piccoli grandi successi per una società come il Torino che ha sempre puntato su un mix tra giovani calciatrici cresciute nel proprio vivaio ed elementi capaci di dare quel qualcosa in più alla squadra come te.


Tanti sono i ricordi che legano la nostra storia a quella maglia numero 6 che da oggi sarà per sempre un po’ tua: ci ricordiamo la freddezza con cui tirasti il rigore riaprendo la finale di Coppa Italia contro il Bardolino nella stagione 2006/07 e la grinta con cui abbracciasti idealmente tutti i tifosi che esultavano sugli spalti guidando le tue compagne ad un passo dal miracolo; ci ricordiamo la tua determinazione con cui hai affrontato ogni allenamento e ogni partita e gli insegnamenti e i consigli che hai dispensato alle più giovani in questi anni.


Sei stata per loro e per tutti noi un punto di riferimento importante sia fuori che dentro il campo, per tutto questo e per molto altro ancora: grazie. Sei parte integrante della storia di questa società. Sperando che non ci sia due senza tre e che in futuro le nostre strade possano incontrarsi di nuovo, ti facciamo un grande in bocca al lupo per il tuo futuro.


Altre notizie - Notizie
Altre notizie
 

L'INTER E LE TELEFONATE DEL MANCIO, BJARNASON UN CASO, QUALCUNO NEL CALCIO GIOCA SPORCO

L'Inter e le telefonate del Mancio, Bjarnason un caso, qualcuno nel calcio gioca sporcoIl caso più eclatante è stato quello di Kondogbia del Monaco, mentre Galliani era a Monaco per trattare il giocatore, il mister dell'Inter Mancini gli telefonava per farlo venire a Milano, ma con la destinazione nerazzurra. Soffiato proprio sotto gli occhi dell&...

EL KADDOURI, SCELTA DI VITA

El Kaddouri, scelta di vita Perchè Omar El Kaddouri ha lasciato il Torino? Non ha rifiutato la destinazione, ma aveva voglia di cambiare aria e...

TORINO, ULTIMATUM A BJARNASON: ENTRO 48 ORE DEVE DECIDERE

Torino, ultimatum a Bjarnason: entro 48 ore deve decidereIl Torino mette alle strette Birkir Bjarnason. Il gioco a rialzo portato avanti dall'entourage del centrocampista...

NEDVED NON SI SMENTISCE, NEMMENO IN AMICHEVOLE

Nedved non si smentisce, nemmeno in amichevole Pavel Nedved non ha il dono della simpatia, ma è stato un grande campione, indubbio, anche se parecchio falloso, uno...

TORINO, GLI ALLIEVI DI MENGHINI SCALDANO I MOTORI

Torino, gli Allievi di Menghini scaldano i motoriAllievi Nazionali Torino / Menghini si prepara ad accogliere il gruppo dei '99, molti dei quali hanno già...

AL MUSEO DEL TORO ESPOSTA LA COPPA TITOLO CAMPIONI D'ITALIA PRIMAVERA

Al Museo del Toro esposta la Coppa titolo Campioni d'Italia PrimaveraIl Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata comunica che per la prima volta nella sua storia ha il piacere di...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 5 Luglio 2015.
 
Juventus 87
 
Roma 70
 
Lazio 69
 
Fiorentina 64
 
Napoli 63
 
Genoa 59
 
Sampdoria 56
 
Inter 55
 
Torino 54
 
Milan 52
 
Palermo 49
 
Sassuolo 49
 
Hellas Verona 46
 
Chievo Verona 43
 
Empoli 42
 
Udinese 41
 
Atalanta 37
 
Cagliari 34
 
Cesena 24
 
Parma 19*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI