VERSIONE MOBILE
TMW   
 Giovedì 19 Gennaio 2017
22 Gen 2017 15:00
Serie A TIM 2016-2017
  VS  
Bologna   Torino
[ Precedenti ]
COSA SERVE CON URGENZA AL TORO NEL MERCATO DI GENNAIO?
  
  
  
  
  
  

EDITORIALE

Torino-Monza davanti a 8000 tifosi: prestazione granata un po' imballata, ma il pubblico non ha deluso

04.01.2017 20:50 di Alex Bembi  articolo letto 5714 volte
Torino-Monza davanti a 8000 tifosi: prestazione granata un po' imballata, ma il pubblico non ha deluso

Una cornice di pubblico eccezionale nonostante il clima rigido per un Toro ancora appesantito da panettone e spumante. Questa frase sintetizza l’amichevole odierna contro il Monza, formazione che milita in serie D e che, allo stadio Grande Torino, ha fatto una bella figura perdendo di misura contro una squadra ben più blasonata. Il Toro tra l’altro è sceso in campo con la formazione tipo, esclusi Castan e Baselli, sostituiti per l’occasione da Moretti e Obi.

Sono circa 8000 gli appassionati che hanno sfidato il gelo del catino di Santa Rita, rispondendo presente alla lodevole iniziativa societaria di disputare l’amichevole allo stadio piuttosto che al centro sportivo Sisport, dove non ci sarebbe stato posto per nemmeno la metà degli spettatori, non paganti, di questo Torino-Monza. L’occasione era ghiotta d’altronde: nessun biglietto d’ingresso, voglia di Toro dopo 12 giorni di astinenza e l’ultimo acquisto in passarella. Già perché, tralasciando la prestazione da clima natalizio dei granata, vittoriosi per un solo gol al zero contro una squadra di tre categorie inferiore, il primo assaggio di granata per Juan Manuel Iturbe è stato un ottimo viatico per i fans rimasti a digiuno di gol. Come da aspettarsi, proprio il neo acquisto è stato tra i più applauditi quando nel primo tempo i panchinari sono stati mandati a scaldarsi sotto la Maratona, insieme al solito idolo della folla granata, Maxi Lopez.

Il match winner è stato il redivivo Joel Obi con una rete alla mezz’ora della prima frazione, ma le cose migliori del gelido pomeriggio al Grande Torino, le ha mostrate proprio il paraguaiano nella ripresa. Iturbe infatti, subentrato allo spagnolo Iago Falque nella girandola che ha coinvolto tutti e 11 i titolari al 45 esimo, ha mostrato grande dinamismo e un ottimo dribbling. Non grandissimi spunti, ma si è vista la voglia di un giocare che desidera recuperare il tempo perso nella capitale, dove era utilizzato con il contagocce. Entrato in campo con il numero 19, Iturbe ha cercato l’intesa con i compagni e soprattutto sull’asse di destra dove agivano lui e Lollo De Silvestri. Ha avuto un’occasione su calcio di punizione, con il tiro finito di poco alto sulla traversa e una bella serpentina tra gli avversari, guadagnando una calcio d’angolo. Sicuramente un buon test per lui e per Mihajlovic che ha potuto osservare tutta la rosa a sua disposizione per la prima volta in una gara dopo le festività natalizie. Il Sassuolo è dietro l’angolo, Sinisa avrà al suo arco una freccia in più.

Presenti ma in borghese Giuseppe Vives e Mattia Aramu, probabili partenti: per entrambi si profila la cessione, per trovare quello spazio che in granata non hanno avuto e che meriterebbero.

Alex Bembi


Altre notizie - Editoriale
Altre notizie
 

ARAMU A VERCELLI PER RITROVARE LONGO E IL CAMPO. PRESTITO CON DIRITTO E CONTRO DIRITTO, LA SOCIETÀ CREDE IN LUI

Aramu a Vercelli per ritrovare Longo e il campo. Prestito con diritto e contro diritto, la società crede in luiMattia Aramu è a Vercelli e nelle prossime ore firmerà un contratto con la Pro, storica formazione del campionato italiano, oggi in serie B e guidata da Moreno Longo. Proprio l’ex allenatore della Primavera ha voluto con sé il suo pupillo Aramu, con lui...

ESCLUSIVA TG – SOMMA: “IL TORINO DEVE CHIUDERE LE GARE QUANDO HA L’OPPORTUNITÀ E POI GESTIRE IL RISULTATO”

ESCLUSIVA TG – Somma: “Il Torino deve chiudere le gare quando ha l’opportunità e poi gestire il risultato”Abbiamo intervistato in esclusiva Mario Somma, ex calciatore e attualmente allenatore e commentatore per le trasmissioni...

A SKORUPSKI IL TORO NON DISPIACE. "VOGLIO GIOCARE E NON STARE IN PANCHINA"

A Skorupski il Toro non dispiace. "Voglio giocare e non stare in panchina" Lukasz Skorupski dell'Empoli, ma di proprietà della Roma, ha parlato chiaramente del suo futuro al giornale...

C.ITALIA: 3-2 AL BOLOGNA, INTER AI QUARTI

C.Italia: 3-2 al Bologna, Inter ai quarti(ANSA) - ROMA, 17 GEN - L'Inter vola ai quarti di finale di Coppa Italia, battendo il Bologna 3-2 a San Siro. Ma la...

TORO PRIMAVERA, SUCCESSO IN VENETO CONTRO IL CITTADELLA

Toro Primavera, successo in Veneto contro il CittadellaTorna il campionato Primavera e il Toro apre l'anno con una bella visttoria. Al Tombolato di Cittadella,...

BUON COMPLEANNO AL DIRETTORE OPERATIVO GRANATA, ALBERTO BARILE

Buon compleanno al Direttore Operativo granata, Alberto BarileCon il seguente comunicato, il Torino augura buon 34esimo compleanno al dirigente Alberto Barile: "Tutto il Torino...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 19 Gennaio 2017.
 
Juventus (-1) 45
 
Roma 44
 
Napoli 41
 
Lazio 40
 
Milan (-1) 37
 
Inter 36
 
Atalanta 35
 
Torino 30
 
Fiorentina (-1) 30
 
Cagliari 26
 
Chievo Verona 25
 
Udinese 25
 
Sampdoria 24
 
Genoa 23
 
Bologna (-1) 23
 
Sassuolo 21
 
Empoli 18
 
Palermo 10
 
Crotone (-1) 9
 
Pescara (-1) 9

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy | Cookie policy   
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI