Giovedì 24 Aprile 2014
CURIOSITÀ
27 Apr 2014 15:00
Serie A TIM 2013-2014
  VS  
Torino   Udinese
[ Precedenti ]
Daily Network
© 2014
CURIOSITÀ

Torino CF, Salvai: "Paghiamo sempre i soliti errori"

Il difensore granata da domani in Nazionale Under 20 con la Franco: "Ma l'azzurro non verrà mai prima del Torino"
22.04.2012 17:52 di Marina Beccuti  articolo letto 476 volte
Fonte: Edoardo Brunetti Resp. Comunicazione e sviluppo immagine Tcf

BRESCIA – Tra le migliori in campo anche quest’oggi, confermando quel vizietto che si chiama gol: Cecilia Salvai nella giornata di domenica partirà alla volta di Parma con la compagna Michela Franco per prendere parte al raduno della Nazionale Under 20 in vista dell’amichevole di mercoledì 25 contro la Norvegia. Contro il Brescia la rete del momentaneo 1-0 e la solita gara di grande sostanza e volontà.
Peccato per la disattenzione sul secondo gol bresciano e per quei cinque minuti di black out dopo l’infortunio della Coluccio. “Purtroppo è un difetto che dobbiamo correggere, troppe volte ci capita di parlare sempre degli stessi errori. E’ il momento di crescere e dobbiamo darci una svegliata, altrimenti rimarremo sempre delle pecore”.
Cosa non ha funzionato? “Di sicuro una causa la si può riscontrare nel lieve calo fisico che abbiamo avuto nella ripresa, poi dopo il loro 4-1 mentalmente non c’eravamo più. Trovare la forza per segnare due reti nei minuti finali è stato importante, dimostra il carattere che questa squadra quando vuole ha, ma serve di più ancora”. Nota positiva il tuo gol ad inizio gara. “Lo dedico a Francesca, spero veramente torni presto in gruppo e che l’infortunio non si riveli nulla di grave. Per quanto riguarda l’azione è stata una bella triangolazione con la Franco, la rete ha coronato una bella azione”. Ti sei spaventata nel momento dell’infortunio di Francesca? “Da quanto urlava ho portato le mani alle orecchie, poi ricordo solo che Francesca stritolava la mano della Bonansea dal dolore”. Domani sera la partenza per Parma e la nuova avventura in Nazionale. “Sono sempre orgogliosa di vestire la maglia della Nazionale e rappresentare l’Italia. Ci stiamo preparando al Mondiale Under 20 che si disputerà in Giappone questa estate, ma ci tengo a sottolineare che tengo moltissimo a questa squadra e mai metterò la Nazionale al primo posto davanti al Torino”. Intanto il sondaggio sulla pagina ufficiale di facebook del Torino ha sentenziato che i tuoi capelli da rosa dovranno diventare blu elettrico. “E al Mondiale saranno così, intonati con la maglia, ma prima viene la maturità e lì da brava ragazza terrò un colore normale”.


Altre notizie - Curiosità
Altre notizie
 

STASERA IL CUORE BATTE PER IL BENFICA

Non c'è nemmeno bisogno di dirlo e nemmeno ribadirlo, perchè nel DNA granata, quando gioca la Juventus si tifa contro. In mezzo qualcuno è più nazionalista degli altri e magari fa un discorso relativo all'essere italiano, che se i bianconeri va...

CARLO NESTI, LE PAGELLE AL CAMPIONATO

SQUADRE     MIGLIORI E PEGGIORI   INTER, JUVENTUS E ROMA 8 MILAN E VERONA 7,5 LAZIO E TOR...

PAULINHO NEL MIRINO DEL TORO, MA SPINELLI CHIEDE 10 MILIONI

Alla prima stagione in A da vero protagonista, il 28enne brasiliano (naturalizzato italiano) Paulo Sérgio Betanin, meg...

UDINESE, NON AL MEGLIO DI NATALE

Sottopostosi a sessione differenziata nella giornata di ieri, l'attaccante e capitano dell'Udinese Antonio Di Natale,...

ALLIEVI, ARRIVA UN PRESTIGIOSO SECONDO POSTO AL MAGGIONI-RIGHI

Termina con un prezioso secondo posto l'avventura della fomazione granata degli Allievi Nazionali al Torneo Maggioni...

TC VERBANIA, CENA DEL 50° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE

C' è tempo ancora fino a giovedì 24 aprile per prenotarsi alla cena del 50° anniversario del Torino clu...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 Aprile 2014.
 
Juventus 90
 
Roma 82
 
Napoli 68
 
Fiorentina 58
 
Inter 56
 
Parma 51
 
Milan 51
 
Torino 49
 
Lazio 49
 
Hellas Verona 49
 
Atalanta 46
 
Sampdoria 41
 
Genoa 39
 
Udinese 39
 
Cagliari 36
 
Chievo Verona 30
 
Sassuolo 28
 
Bologna 28
 
Livorno 25
 
Catania 23

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy