VERSIONE MOBILE
TMW
 Lunedì 27 Aprile 2015
AVVERSARIE
29 Apr 2015 20:45
Serie A TIM 2014-2015
  VS  
Palermo   Torino
[ Precedenti ]
AVVERSARIE

Sampdoria, Maxi Lopez: "Non mi voglio più fermare. Perchè Genova? Per la città e il progetto"

18.09.2012 17:31 di Riccardo Billia  articolo letto 1990 volte
© foto di Giuseppe Celeste/Image Sport
Sampdoria, Maxi Lopez: "Non mi voglio più fermare. Perchè Genova? Per la città e il progetto"

E' uno degli oggetti maggiormente in vista nella vetrina della serie A. Come il suo club, d'altronde, la Sampdoria, con cui condivide il numero tre: ovvero i gol messi a segno, e le vittorie in campionato in altrettante gare. Ma soprattutto, Maxi Lopez, rappresenta il colpo mancato da Urbano Cairo, intenzionato fortemente a portarlo a Torino questa estate. L'attaccante argentino era finito nel mirino della dirigenza granata, ma non è mai stato in realtà convinto di approdare in Piemonte. Del resto aveva anche spento le sirene del Napoli, alla ricerca di un vice- Cavani. La Sampdoria e la città di Genova lo hanno invece stregato, e la scelta è risultata facile, come ha spiegato il giocatore stesso in un'intervista a Tuttosport: "Ho detto no a parecchie squadre, perché con la mia famiglia siamo rimasti conquistati da Genova e dalle ambizioni del club. Poi c'era Ferrara e il modulo 4-3-3 lo conoscevo già a meraviglia, visto che era quello con cui giocavo a Catania. Qui mi trovo bene, devo ringraziare tutti per l'accoglienza: la squadra, lo staff, la società e la gente, spero di poter continuare su questa strada. Obiettivi? Voglio segnare il più possibile per aiutare la squadra. Non ho alcuna intenzione di fermarmi perché dobbiamo raggiungere prima possibile i 40 punti, poi il mio sogno è quello di riportare la Sampdoria dove stava prima di precipitare in serie B. Ma non voglio andare troppo in là, sarà meglio pensare al Torino anche se non nascondo che mi piacerebbe segnare di nuovo a Marassi (dopo la rete con il Siena, ndr). In questa squadra sta nascendo la voglia di fare qualcosa di importante".


Altre notizie - Avversarie
Altre notizie
 

TORINO 2-1 JUVENTUS, LE PAGELLE. QUAGLIARELLA SCRIVE LA STORIA

Padelli 6,5: Salvatore. Buonissima l'ordinaria amministrazione, strepitoso sul colpo di testa di Sturaro. Nulla può sul gol di Pirlo. Glik 6,5: Artificiere. Nell'arco dei novanta minuti, è chiamato più volte a sventare palloni insidiosi, riuscendoci efficacemente. Degno di nota l'intervento su Matri nel primo t...

TORINO-JUVENTUS 2-1 - CARLO NESTI: "RIECCO IL DERBY CHE FACEVA IMPAZZIRE UNA CITTÀ"

Torino-Juventus 2-1 - Carlo Nesti: "Riecco il derby che faceva impazzire una città" Nel giro di pochi giorni, la Torino calcistica si concede 2 tuffi nel passato. A Montecarlo, la Juve ottiene la semifinale di...

ANCHE IL SASSUOLO SULLE TRACCE DI VIVIANI

Anche il Sassuolo sulle tracce di VivianiGià seguito da Torino, Palermo ed Empoli, il 23enne regista di centrocampo Federico Viviani, stando a quanto riportato...

QUI JUVE - ALLEGRI SCEGLIE IL 3-5-2: TEVEZ IN BALLOTTAGGIO

Qui Juve - Allegri sceglie il 3-5-2: Tevez in ballottaggioMassimiliano Allegri sembra aver intenzione di tornare al collaudato 3-5-2 per la sfida di oggi pomeriggio contro il Torino....

ALLIEVI, IL TORINO TRA LE 8 GRANDI D'ITALIA: ECCO GLI AVVERSARI IN FINAL EIGHT

Allievi, il Torino tra le 8 grandi d'Italia: ecco gli avversari in Final EightAllievi Nazionali / A Chianciano il Torino di Menghini rincorrerà la missione Scudetto. L'obiettivo...

SALIRE A SUPERGA HA PORTATO BENE

Salire a Superga ha portato bene Rimane il posto cult dei tifosi granata, in attesa che si ricostruisca l'altra piazza autentica granata, il Filadelfia....
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 27 Aprile 2015.
 
Juventus 73
 
Lazio 59
 
Roma 58
 
Napoli 56
 
Sampdoria 50
 
Fiorentina 49
 
Genoa 47
 
Torino 47
 
Inter 45
 
Milan 43
 
Palermo 41
 
Hellas Verona 39
 
Udinese 38
 
Chievo Verona 37
 
Sassuolo 36
 
Empoli 35
 
Atalanta 31
 
Cagliari 24
 
Cesena 23
 
Parma 16*
Penalizzazioni
 
Parma -7

   Editore: TC&C srl (web content publisher since 1994) Norme sulla privacy   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.